05-05-2021

h. 14-18

Arch. Andrea Moro- Webinar

Condividi su print

Qualità ambientale indoor: ambiente termico, visivo e qualità dell’aria

Mediamente le persone trascorrono circa il 90% del tempo in un edificio. La qualità ambientale indoor è quindi un fattore che incide in maniera sostanziale nella qualità della vita di tutti noi. Un progettista deve quindi essere consapevole riguardo a quali siano le migliori strategie per garantire un elevato benessere negli ambienti in cui viviamo. Il corso intende illustrare i requisiti di comfort termico, visivo e qualitativo dell’aria che devono essere soddisfatti nella progettazione di un edificio, in riferimento alle norme tecniche in materia e ai protocolli di sostenibilità.

Verranno esemplificate soluzioni e casi studio. Inoltre, verranno spiegate le procedure per la valutazione del livello di qualità ambientale indoor in edifici in esercizio attraverso l’impiego di strumentazione di misura e di monitoraggio. Verranno illustrate le schede di valutazione della versione pilota del Protocollo ITACA Edifici in Esercizio sviluppato nell’ambito del progetto europeo Interreg Alcotra A2E, sviluppate da iiSBE Italia in collaborazione con ARPA Piemonte e la Regione Piemonte.

( In copertina la Fabbrica dell’Aria®. Progettata dal neurobiologo Stefano Mancuso e sviluppata da PNAT – spin-off dell’Università di Firenze composto da designer, architetti e biologi – è un sistema di depurazione indoor già installato all’interno dei locali di Manifattura Tabacchi a Firenze e di Green Media Lab a Milano).

 

Programma:

h. 14.00

Qualità Ambientale Indoor nel progetto architettonico

Ambiente termico: requisiti, soluzioni e valutazione delle performance in esercizio

Qualità dell’aria: requisiti, soluzioni e valutazione delle performance in esercizio

h. 16.00 Break

h. 16.20 Ambiente visivo: requisiti, soluzioni e valutazione delle performance in esercizio

h. 17.35 Quesiti e risposte.

h. 18.00 Fine lavori

Crediti: 4 cfp

Link Iscrizione: fondazioneperlarchitettura.it

In collaborazione con e con il patrocinio di: Ordine degli Architetti PPC di Torino, Fondazione per l’Architettura, iiSBE, IEM (Indoor Environment Management)

Con il contributo di: Garofoli, Gruppo Icos, Artusio Smart Home and Building Automation

Scarica la locandina

CONDIVIDI >

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest