28.04.2022

h. 19-21

Cultlab Torino

Le Serate di Architettura Torino: Per la cultura

Il 17 maggio a Torino inaugura il nuovo polo delle Gallerie d’Italia nello storico Palazzo Turinetti di piazza San Carlo, sede legale della banca. Le Gallerie d’Italia saranno sede dell’Archivio Publifoto Intesa Sanpaolo, con circa 7 milioni di scatti realizzati dagli anni Trenta agli anni Novanta da una delle principali agenzie di fotogiornalismo italiane. Il progetto del nuovo museo, firmato da Michele De Lucchi e Amdl Circle, è suggestivo: gli spazi saranno soprattutto ipogei. L’ingresso avverrà dal cortile interno del Palazzo, ampiamente “svuotato” per creare una scala monumentale dal doppio compito, portare sia i visitatori che la luce nella hall. Qui la reception sarà ulteriormente illuminata dalla luce zenitale proveniente da un’apertura a soffitto. Le sale conferenze, gli archivi e il caveau della banca saranno trasformati in sale espositive, così come il più fascinoso di tutti gli spazi ipogei, la galleria voltata sotto i portici di piazza San Carlo. Il percorso espositivo continuerà al piano nobile, tra stucchi e decori di gusto settecentesco e viste sulla piazza barocca. Torino si appresta diventare un polo della fotografia contemporanea poiché le Gallerie d’Italia si aggiungono a Camera- Centro Italiano per la Fotografia realizzato nel Convento delle suore di San Giuseppe a Torino su progetto di Benedetto Camerana che sta anche disegnando i nuovi spazi dello Space Center di Coso Marche.

Programma
Gallerie d’Italia: la trasformazione di Palazzo Turinetti

Massimo Pignatelli e Maurizio Perello, Direzione Immobili e Logistica di Intesa Sanpaolo
Alberto Bianchi, AMDL Circle
Emanuela Recchi e Paolo Porporato, Recchi Engineering

Camera –  Centro Italiano per la Fotografia e Space Center

Benedetto Camerana, Camerana&Partners
Carlo Spinelli, Fondazione Camera

 

In collaborazione con: Il Giornale dell’Architettura 

Crediti: 2 cfp

Sede: Cult Lab Torino, Via Cesare Battisti, 17

Orario: h. 19-21

Iscrizione a questo link

Dato il numero di posti limitati chiediamo a coloro che si iscrivono di informarci nel caso di impossibilità a partecipare, così da consentire ad altri di partecipare. Ricordiamo che per la partecipazione in presenza è richiesto il green pass rafforzato.

Con il contributo di: Artusio, Cogno Arredamenti, Garofoli, Gessi, Helitec, Velaria

Scarica la Locandina

CONDIVIDI >